L’Uomo Che Uccise Don Chisciotte di Terry Gilliam

Solo dopo molto tempo ho potuto comprendere grazie ai grandi artisti come le opere più acclamate e riuscite non sempre si realizzano all'inizio della loro carriera e solo per motivi pratici. Per riuscire a raggiungere la forza voluta infatti il genio deve raffinarsi e soprattutto trovarsi circondato dallo stesso mondo che andava ricercando e che … Continua a leggere L’Uomo Che Uccise Don Chisciotte di Terry Gilliam

Mulholland Drive di David Lynch

Perché secondo il mio parere David Lynch è attualmente il più grande regista sul pianeta terra? Partiamo dalle basi: il cinema è sostanzialmente definito dalle immagini e soprattutto dalla velocità di cui il regista si arma per renderle vive e funzionali all'opera che vuole fortemente. L'opzione che il cinema pone come principale è la seguente: … Continua a leggere Mulholland Drive di David Lynch

Maps to the Stars di David Cronenberg

Oggi vi voglio presentare un film eterno e senza cuore da vedere in ogni istante della propria vita, come opera formativa e di crescita personale capace di aprirci la mente disintegrando i nostri pregiudizi e formando dei pensieri autentici. Il grande autore che è David Cronenberg si materializza tramite una regia stratosferica che si muove … Continua a leggere Maps to the Stars di David Cronenberg

Pick of the week: Personal Shopper di Olivier Assayas

Personal Shopper è uno dei miei film preferiti di sempre ed uno dei migliori film mai realizzati nel ventunesimo secolo, non solo per la sinuosità e l'eleganza della regia (premiata a Cannes con il premio Miglior Regia) ma per la capacità con cui il regista affronta in modo chiaro e potente alcuni dei temi più … Continua a leggere Pick of the week: Personal Shopper di Olivier Assayas

Mademoiselle di Park Chan-Wook

Anche oggi inaspettatamente il cinema ci dona la grazia di alcuni capolavori lontani e presenti, frutto di una scuola di poesia capace anche di intrattenere con un elevato spessore culturale ed un'estetica intrigante. Nell'ultimo film di Park Chan-Wook intitolato "Mademoiselle" ovvero "The Handmaiden", un truffatore si cela sotto le spoglie di un conte nato per … Continua a leggere Mademoiselle di Park Chan-Wook

C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino

Quentin Tarantino ci ha sempre dimostrato l'impossibile e lo stravolgimento delle comode e consuete regole della settima arte. Nel corso della sua grandiosa ed ormai affermata carriera ha raggiunto una tale possibilità di comprendere e sfruttare il mezzo cinematografico tale, da essere persino capace con le sue mani di cambiare una tragica e sanguinosa storia … Continua a leggere C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino

Parasite di Bong Joon-Ho

Il film dell’anno che uscirà in Blu-Ray a breve (il 20 di Maggio) è fondamentalmente un film che conquista perché sa essere un messaggio capace di forza universale, la sequenza di immagini e di dialoghi sceneggiata divinamente crea un linguaggio fatto di linee distanziali, diversità, odori, sensazioni e differenze sociali che ci accomunano tutti globalmente … Continua a leggere Parasite di Bong Joon-Ho